Logo Kataweb Logo Repubblica

Cina, 13enne prodigio: risolve tre cubi di Rubik mentre li lancia in aria

Que Jianyu, 13 anni, è riuscito in un’impresa impossibile: risolvere tre cubi di Rubik allo stesso tempo, mentre si divertiva a lanciarli in aria senza mai farli cadere a terra, riuscendo ad incastrare ogni piastrella nella giusta posizione. Cinque minuti e sei secondi: tanto ha impiegato il ragazzo a terminare l’opera di fronte al pubblico incredulo. Nonostante l’età Que Jianyu non è un principiante. Lo scorso anno era riuscito a risolvere il rompicapo usando mani e piedi con una benda sugli occhi. ”Basta memorizzare esattamente ogni cubo, e poi applicare la formula giusta per risolverlo”, ha spiegato.  video Twitter

Short URL:

Commenti

Footer