Logo Kataweb Logo Repubblica

Donne, lavoro e famiglia: quando l’aiuto arriva dai figli

Il lavoro, le faccende domestiche, i figli, incastrare tutto è sempre più difficile specialmente se a casa si è soli, senza un partner con cui dividere i compiti. Queste immagini emozionanti raccontano quello che realmente può succedere in una famiglia al giorno d’oggi.

Un bambino torna a casa con un biglietto in mano per la sua mamma, è l’invito per la recita scolastica. Lei lo accarezza, lo saluta, prende il biglietto, ma poi distratta torna alle mille cose da fare. Ma lui capisce che non è mancanza di amore ma solo mancanza di tempo. Allora si rimbocca le maniche e, agenda alla mano, inizia a lavare i panni, stirare, rifare il letto e portare a passeggio il cane, segnando per ogni lavoretto il tempo impiegato per portarlo a termine. In tutto impiega due ore, 120 minuti che ha fatto risparmiare alla mamma, così lei potrà andare alla sua recita scolastica.

Lo spot è stato ideato dalla compagnia assicurativa Dialdirect con il riferimento preciso alla preziosità del tempo e a quanto sia necessario risparmiare anche un solo minuto per dedicarlo alle cose importanti della vita. Un filone quello degli “spot sentimentali” che sta prendendo piede sempre più di frequente tra le compagnie assicurative riscuotendo grandi successi almeno in termini di visualizzazioni. E’ recente quello della Life Insurance dove il protagonista, sempre un bambino, sogna di essere uno “spazzino supereroe” per proteggere la mamma durante il lavoro


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
donne
famiglia
figli
pubblicità
spot

Commenti

Footer