Logo Kataweb Logo Repubblica

Moby, un cartoon per denunciare gli smartphone-dipendenti

Corinna Spirito

Ha reinterpretato alcuni tra i più noti personaggi animati, da Jessica Rabbit a Garfield, e ora Steve Cutts  è autore del video animato “Are you lost in the world like me” che illustra l’omonima canzone di Moby & The Void Pacific Choir. Il cortometraggio in animazione tradizionale è ispirato alla matita di Max Fleischer, papà di alcuni cartoon cult come Betty Boop e Braccio di Ferro. Nel video il preoccupante ritratto delle generazioni di smartphone-dipendenti che esistono ma non vivono. Con lo sguardo sempre fisso sullo schermo del cellulare dimenticano ciò e chi li circonda, perdendosi inevitabilmente

 


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
cartone animato
cartoon
Moby & The Void Pacific Choir
steve cutts

Commenti

Footer