Logo Kataweb Logo Repubblica

La dedica di Conor McGregor alla fidanzata: “Se ce l’ho fatta è grazie a lei”

"Abitavamo in Irlanda, a 30 km da Dublino, in un piccolo appartamento affittato grazie ad un sussidio di disoccupazione di 188€... Quando rientravo a casa dopo i durissimi allenamenti, senza forze, esausto, lei mi diceva sempre: "Conor, so che ce la farai". Oggi, sono riuscito a guadagnare milioni di dollari"

Federico Pallone

La storia di Conor Mc Gregor,  attuale campione dei pesi leggeri della Ufc (Ultimate fighting championship) è una favola moderna , tra le più belle mai scritte. Figlio di un tassista irlandese, Conor non ha avuto vita facile. Dai bassifondi di Dublino The Notorious (così è chiamato dai suoi fan) con sudore e fatica è riuscito nell’impresa di affermarsi come lottatore arrivando fino alla vetta e al successo.

Ma niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza Dee Davlin, la donna che ha condiviso gli anni più duri, fatti di ristrettezze e dolori, di rinunce e tutto credendo fermamente che prima o poi Conor avrebbe realizzato il suo sogno. Con un post condiviso sui social, Mc Gregor ha ringraziato Dee per tutto ciò che ha fatto, per la forza che ha trasmesso e per non aver mai mollato. Righe che hanno fatto il giro della rete per la loro semplicità e passione:

“Siamo fidanzati da più di 8 anni. Abitavamo in Irlanda, a 30 km da Dublino, in un piccolo appartamento affittato grazie ad un sussidio di disoccupazione di 188€. Non avevo un lavoro poiché impiegavo tutto il mio tempo in palestra per gli allenamenti. Credevo che un giorno sarei diventato un campione.

Anche lei credeva in me. Nonostante la mancanza di soldi mi sforzavo perché dovevo mangiare bene e dovevo rispettare l’alimentazione, per questo lei mi incoraggiava fino in fondo. Quando rientravo a casa dopo i durissimi allenamenti, senza forze, esausto, lei mi diceva sempre: “Conor, so che ce la farai”.

Oggi, sono riuscito a guadagnare milioni di dollari.

Durante le mie battaglie vengono ad assistermi oltre 50 mila spettatori. Posso acquistare qualsiasi auto, qualsiasi abito, qualsiasi casa, qualsiasi cosa al mondo. Eppure lei non mi chiede niente, per questo merita ciò che di più bello c’è a questo mondo! Lei è sempre accanto a me e continua a dirmi che posso fare tutto. Se ce l’ho fatta è soprattutto grazie a lei che non mi hai mai lasciato solo.”

-Conor McGregor


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
boxe
conor mcgregor
dedica
pugilato
ufc

Commenti

Footer