Logo Kataweb Logo Repubblica

In Giappone le bici si parcheggiano così

Flavia Cappadocia

Basta posizionare la bicicletta sulla scanalatura: a quel punto un braccio robotico afferra il mezzo per parcheggiarlo in uno spazio sotterraneo. Non è la scena di un film di fantascienza, ma un garage da 200 posti (a pagamento) riservato alle bici in Giappone. Per recuperare le due ruote basta timbrare il ticket e avviare il processo inverso. Un modo intelligente per proteggere il proprio mezzo dai furti e dal maltempo, lasciando liberi i marciapiedi


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
biciclette
giappone
parcheggio

Commenti

Footer