Logo Kataweb Logo Repubblica

Il coraggio di Lizzie: paladina della lotta ai pregiudizi

3nz.it

Da vittima del bullismo a paladina della lotta contro i pregiudizi. E’ la storia di Elizabeth “Lizzie” Velasquez, 26 anni, affetta dalla sindrome di Mafan, una malattia genetica rara che le impedisce di prendere peso. Lizzie pesa solo 27 chili e nel corso della sua vita è stata spesso oggetto di prese in giro molto violente per via del suo aspetto, culminate a 17 anni quando scoprì su You Tube un video che la descriveva come la donna più brutta del mondo.

Il filmato era seguito da commenti offensivi di centinaia di utenti, con frasi come ”Datele fuoco” o ”Perchè i suoi genitori non hanno abortito?”. Molti sarebbero rimasti segnati per sempre da reazioni tanto violente, ma Lizzie ha deciso di lottare. E lo ha fatto con il documentario “A Brave Heart: The Lizzie Velasquez Story”: 78 minuti in cui la ragazza racconta tutto quello che ha dovuto affrontare in questi anni, dai problemi fisici che la sua malattia comporta al disagio psicologico di essere costantemente giudicata per il suo aspetto fisico. Vi proponiamo il trailer di questo film toccante che documenta l’incredibile coraggio della ragazza.


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
emozioni
lizzie
malattia
offese
pregiudizi

Commenti

Footer