Logo Kataweb Logo Repubblica

Questa è la storia d’amore più bella che abbiate mai sentito

3nz.it

Jack e Phyllis Potter sono due vecchietti americani che sono sposati da circa 70 anni, e la loro storia d’amore è la più tenera che abbiate mai sentito. Da quando Phyllis, 93 anni,  è stata ricoverata in una casa di cura a Rochester nel Kent (New York), per demenza senile, ogni giorno Jack, 90 anni, si reca da lei a trovarla e le racconta giorno per giorno tutti i momenti più importanti della vita che hanno trascorso insieme, perché lei sta perdendo la memoria e con essa tutti i bei ricordi passati insieme al marito. Ogni giorno, dal 4 ottobre del 1941 fino ad oggi, Jack non ha mai smesso di annotare un pensiero, un ricordo, un avvenimento sul suo taccuino, corredandolo di foto. Così attraverso le foto e gli avvenimenti scritti nella pagine del diario di Jack, scopriamo che si sono conosciuti ad un ballo durante la seconda guerra mondiale, che si sono sposati (con tanto di foto e certificato di matrimonio) nel 1943 e che avevano due cani. Una vita intensa passata insieme al motto di “Que Sera Sera, whatever will be, will be”, come cantava Doris Day nel film di Hitchkock “L’uomo che sapeva troppo”. Chi non vorrebbe una storia d’amore così?

 

   


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
anziani
perdita memoria
storia d'amore
taccuino

Commenti

Footer