Logo Kataweb Logo Repubblica

Una sorella può ridarti il sorriso. Lo spot contro il cancro è un inno all’amore

3nz.it

Chi ha fratelli o sorelle minori lo sa bene, essere primogeniti non è sempre un vantaggio. E’ come se si venisse investiti, direttamente o indirettamete, di una responsabilità totale nei confronti di chi viene al mondo dopo di te. Ci si sente in dovere di aiutarli, proteggerli ma anche rimproverarli. E i rapporti possono diventare difficili, persino ostili. Come nel caso di queste due sorelle, molto diverse per età e carattere, protagoniste di uno spot realizzato dal National Cancer Institute in Thailandia.

La prima, responsabile e pacata, sin dall’infanzia si prende cura della sorella minore, vivace e fin troppo disinibita. Le immagini le inquadrano mentre litigano, si schiaffeggiano, si allontanano sempre di più. Fino a quando la più grande scopre di avere un cancro. Si chiude in se stessa, sceglie di non dire nulla a sua sorella e di affrontare da sola le dure tappe della chemioterapia. Ma sarà proprio quella sorellina un p0′ impertinente a darle la forza di credere ancora nella vita. Si prenderà cura di lei, fino a tagliarsi i lungi capelli per donarle una parrucca.

 .

“Mai avevo creduto che l’unica persona che volevo fuori dalla mia esistenza, sarebbe stata quella che mi avrebbe dato la forza e il coraggio di sopravvivere”. Su questa frase, pronunciata dalla sorella maggiore, scorrono i momenti felici di un’infanzia vissuta fianco a fianco, ricordi fino ad allora soffocati dal rancore e dall’egoismo.

 .

Il video è stato realizzato e diffuso come spot televisivo un anno fa, ma non è mai troppo tardi per riflettere sull’importanza dell’amore fraterno.


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
cancro
fratelli
pubblicità
sorelle
spot

Commenti

Footer