Logo Kataweb Logo Repubblica

Donna molestata nel metrò: le reazioni dei passeggeri all’esperimento sociale

3nz.it

Metropolitana di Londra. Un uomo con una telecamera nascosta riprende un tentativo di molestie sessuali. Avviene proprio sotto gli occhi di tutti, ma solo in pochi intervengono in difesa della donna.

La ragazza bionda, con la maglietta a pois, viene importunata da un uomo (sono entrambi attori, ma nessuno sa che stanno fingendo) che esplicitamente si avvicina a lei con atteggiamento molesto. Le sfiora una mano, spinge il suo viso contro di lei cercando di baciarla. “Non toccarmi. Questa è violenza sessuale. Lasciami stare”, dice la ragazza visibilmente infastidita, mentre cerca di allontanare l’uomo. I due signori in completo e cravatta, che sono proprio accanto a loro, continuano a parlare come se nulla fosse. Poco dopo, due ragazzi si alzano e intervengono in difesa della donna. Rivolgendosi verso il molestatore gli chiedono il perché del suo atteggiamento, “Perché voglio toccarla”, risponde l’attore. E’ allora che i due pendolari alzano la voce e, solo quando la situazione sembra sfuggire di mano, l’attrice rivela la messa in scena spiegando l’intento dell’esperimento sociale: dimostrare quanto sia facile per una ragazza essere vittima di molestie in metropolitana.

A Londra il 10% dei pendolari subisce comportamenti sessuali indesiderati sui mezzi pubblici, ma solo 1 su 10 ha il coraggio di segnalarli. Il video, che fa parte della campagna “Report it to stop it”, è stato realizzato dal canale YouTube Trollstation.  Un “collettivo di disadattati sociali”, come ironicamente si autodefinisce, impegnati nella creazione di video “volutamente provocatori e polemici, con l’obiettivo di ottenere reazioni da parte del pubblico”.


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
donne
esperimento sociale
londra
metropolitana
molestie sessuali
violenza sessuale

Commenti

Footer