Logo Kataweb Logo Repubblica

“Bye Bye Ebola”: in Sierra Leone si balla per la fine dell’epidemia

Alessandro Minissi

Il quotidiano sudafricano Daily Maverick lo ha definito “Il video positivo dell’anno”. Si tratta di Bye Bye Ebola, canzone prodotta dal rapper Block Jones insieme al collettivo Freetown Uncut per celebrare la fine dell’epidemia di Ebola in Sierra Leone. Il video vede la partecipazione di infermieri, dottori, poliziotti, bambini e sopravvisuti che sulle note della canzone si scatenano con l’azonto, l’ultima moda africana in fatto di danza.

Grazie a Dio è finita, un nuovo giorno è arrivato, e adesso guardami ballare l’azonto!


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
azonto
canzone
danza
ebola
sierra leone

Commenti

Footer