Logo Kataweb Logo Repubblica

L’invecchiamento precoce degli uccelli in città

Marco Cimminella

 

 .

La vita di campagna è più salutare di quella in città. Per gli esseri umani, ma anche per gli animali. Un nuovo studio mostra come il processo di invecchiamento sia più rapido per le cinciallegre che passano la giornata volando tra i palazzi e il traffico dei centri urbani: per questi uccelli, infatti, il rischio di morire giovani aumenta a causa dell’inquinamento atmosferico, acustico e luminoso. La ricerca è stata condotta dal team del biologo Pablo Salmón, ricercatore dell’Università di Lund, in Svezia. Hanno messo a confronto due gruppi di esemplari del Parus Major, nome scientifico per la cinciallegra: uno cresciuto in campagna, l’altro nella città di Malmö. E hanno scoperto che la lunghezza dei telomeri, regione terminale del cromosoma, è più piccola negli uccelli che vivono nei centri urbani. I telomeri sono considerati dei marcatori dell’età: quelli più piccoli implicano un’aspettativa di vita più bassa.

 .
Cinciallegra cresciuta in città
zoom
 .
Cinciallegra cresciuta in campagna
zoom

Lo studio dimostra così che l’esposizione all’ambiente urbano può alterare il normale sviluppo degli uccelli. Un’indagine che pone delle domande “sull’invecchiamento di altri animali”, spiega il biologo. E che sarebbe interessante ampliare agli esseri umani


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
cinciallegra
inquinamento
uccelli

Commenti

Footer