Logo Kataweb Logo Repubblica

Roger Waters: “Il rock in un museo, perché l’arte è comunicazione”

3nz.it

“Vengo da Cambridge e i musei hanno sempre fatto parte della mia vita”. Roger Waters a Roma per presentare la mostra sui Pink Floyd Their mortal remains, parla del potere comunicativo della musica e delle emozioni che scatena, anche durante i suoi concerti. E cita l’ultimo verso della sua canzone Déjà vu che non è sul disco che comincia con: “Se io fossi stato Dio…”

Intervista di Ernesto Assante


Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Vuoi ricevere il meglio di 3nz.it direttamente su Facebook?
Clicca qui
e inviaci un messaggio con scritto solo START. Qui tutti i dettagli del servizio

Short URL:
Tag:
maxi
mostra
museo
musica
pink floyd
rock
roger waters

Commenti

Footer